Final Eight di Gubbio: i magnifici 21 allievi del Venezia di Michele Serena

12 06 2008

Michele Serena ha scelto i ventuno allievi del Venezia che domattina saliranno sul pullman alla volta di Gubbio, dove da domani saranno impegnati nelle Final Eight che dal 13 al 19 giugno assegnano lo scudetto tricolore degli allievi nazionali. I convocati sono: i portieri Dozic Mbha (classe 1991), Nicola Maggio (1993) e Marco Darsiè (’93); i difensori Andrea Bertolini (’91), Alessandro Lorusso (’91), Andrea Moretto (’91), Luca Palmieri (’91), Francesco Prete (’91), Tommaso Silvestri (’91) e Alessandro Squicciarini (’91); i centrocampisti Gianmarco Conti (’92), Matteo Malagò (’91), Elia Robelli (’91), Giacomo Spresian (’91), Riccardo Vio (’91), Luca Voltolina (’91), Manuel Zamarian (’91) e Alvise Benedetti (’92); gli attaccanti Matteo Chinellato (’91), Nicolò Silotto (’91) e Gianmarco Catto (’92). Della comitiva farà parte anche lo sfortunato Yassine Ennasri che nella partita di ritorno degli ottavi di finale con la Juventus, dopo aver segnato il gol dell’1-1 nell’ultimo minuto di recupero dell’incontro, si è gravemente infortunato durante la disputa dei tempi supplementari e sarà operato a fine mese ai crociati del ginocchio destro. Oltre a Michele Serena seguiranno la squadra arancioneroverde in questa prestigiosa trasferta umbra il responsabile del settore giovanile del Venezia, Fabiano Speggiorin, l’allenatore Massimo Tamellini, il preparatore atletico Luigi Vavasori e il massaggiatore Carlo Boscolo. Gli allievi del Venezia esordiranno sabato (alle 17.30 ) contro i pari età del Parma allo stadio Morandi di Umbertide. Poi domenica, sempre alle 17.30, affronteranno a Gubbio la Roma e martedì (alle 10.30) l’Empoli di nuovo a Umbertide. La prima classificata del girone disputerà giovedì 19 giugno a Gubbio la finale per il titolo italiano con la vincente dell’altro girone composto da Inter, Milan, Atalanta e Brescia. Anche il presidente del Venezia, Arrigo Poletti, seguirà nel prossimo weekend la formazione di Michele Serena in questa sua esaltante avventura che dà lustro a tutta la società lagunare.    

Annunci




Sedicesimi playoff: domenica partite decisive per gli allievi e i giovanissimi

16 05 2008

Sarà un weekend di fuoco quello che attende i giovanissimi nazionali e gli allievi nazionali del Venezia impegnati entrambi per accedere agli ottavi di finale dei playoff. I ragazzi del ’93 di Daniele Fortunato, sconfitti domenica scorsa al Taliercio per 2-1 dal Bari, per passare il turno dovranno cercare di ribaltare il risultato dell’andata in Puglia: l’impresa è sicuramente ardua, ma non impossibile. I giovanissimi partiranno domani alle 16 in aereo alla volta di Bari per giocare il ritorno domenica sul campo sintetico dello stadio “Matarrese” (inizio ore 10). Anche gli allievi nazionali, che saranno guidati in panchina dal loro “vecchio” allenatore, Michele Serena, devono recuperare un gol, quello subito una settimana fa a Lecce nella partita d’andata dei sedicesimi persa per 1-0. I salentini sono un’ottima formazione, ma il Venezia dei ’91 ha buone chanches di passare il turno per incontrare poi negli ottavi (25 maggio, 1 giugno) gli allievi della Juventus. L’incontro di ritorno è in programma domenica alle 10.30 sul campo principale del Taliercio. E’ annunciata in tribuna la presenza dei fratelli Arrigo e Ugo Poletti, oltre che del diesse Andrea Seno e di un pubblico che si spera numeroso.





I Trofei vinti dal settore giovanile

27 03 2008

Dopo la sosta pasquale riprendono i campionati del settore giovanile. La Berretti del Venezia sarà impegnata sabato a Mira (inizio ore 14,30) contro la cenerentola del girone, il Rovigo. Sempre a Mira, ma domenica mattina alle 10,30 importante match degli allievi nazionali ’91 arancioneroverdi che affronteranno i pari-età del Treviso. La squadra allenata sino a due settimane fa da Michele Serena, e ora dal duo Tamellini-Perini, è seconda in classifica ad un punto dal Montebelluna (ma con una gara in meno) e precede di due lunghezze proprio i trevisani. Ancora a Mira, e non come abitudine a Spinea, i giovanissimi nazionali ’93 del Venezia, allenati da Daniele Fortunato, e pure secondi in classifica nel loro girone, giocheranno domenica alle 15 contro l’Udinese. Durante il week-end pasquale tre squadre del settore giovanile del Venezia si sono messe in particolare evidenza nei tornei ai quali hanno partecipato. Gli esordienti ’95 di Vladimiro Carraro hanno vinto il torneo di San Donà superando in finale il Treviso; gli esordienti ’96 di Ignazio Guerra si sono imposti a Ponte Crepaldo contro il Padova, mentre i pulcini ’98 di Luca Fraccaro hanno fatto loro il trofeo di Chioggia superando in finale ancora i piccoli biancoscudati.





Allievi nazionali: tutti matti per Michele

12 03 2008

In un primo momento i suoi ragazzi ci sono rimasti anche male. Poi hanno capito e ora sono strafelici che il loro allenatore, Michele Serena, al quale erano molto affezionati, abbia fatto il salto di categoria: dagli allievi nazionali alla prima squadra del Venezia. “Non sono mica andato via – li ha rassicurati il giovane tecnico lagunare -. Anzi, qualcuno di voi lo aspetto in prima squadra tra qualche anno, quando sarà cresciuto e diventato fortissimo”. In effetti gli allievi nazionali arancioneroverdi 1991 vanno già forte: domenica, nello scontro tra i primi della classe del girone, hanno pareggiato 1-1 con il Cittadella al termine di una partita che i ragazzi di Michele Serena hanno ben interpretato, specie nella ripresa, e che avrebbero meritato di vincere nonostante l’assenza dell’azzurro under 16, Gianmarco Conti, anima del centrocampo. Poco importa se poi Montebelluna e Treviso hanno superato di un punto in classifica sia il Venezia che il Cittadella: il Montebelluna ha disputato una partita in più e comunque le prime tre squadre del girone accedono alla fase finale. Domenica gli allievi nazionali giocheranno a Bolzano contro il Sudtirol e saranno seguiti in panchina da Sandro Perini, l’allenatore della Berretti del Venezia impegnato in campionato al sabato. Mentre il resto dello staff tecnico della squadra è stato confermato in toto con Massimo Tamellini allenatore di tutte le formazioni allievi del Venezia, Luigi Vavassori preparatore atletico e Armando Buffon che si occupa dei portieri.

<<allievi nazionali