Comproprietà: Fornaio e Grighini restano al Venezia, Antenucci torna a Catania

24 06 2008

Il direttore sportivo del Venezia, Andrea Seno, accompagnato dal segretario generale Leandro Casagrande, hanno definito tra ieri e oggi, presso l’Atahotel Executive di Milano, tutte le comproprietà relative alla società arancioneroverde ancora pendenti. Il centrocampista Daniele Fornaio e il difensore argentino Gerardo Ruben Grighini, entrambi del 1987 e quindi under 21 anche per il prossimo campionato di Prima divisione della nuova Lega Pro (ex serie C1), rimarranno ancora per una stagione al Venezia: il primo in comproprietà con l’Udinese, il secondo con il Vicenza. Il centrocampista Lauro Florean è stato invece ceduto a titolo definitivo al neo promosso Pergocrema. Il Venezia non ha inoltre esercitato il diritto di riscatto dell’attaccante Mirko Antenucci (classe 1984), sei gol nella passata stagione con la maglia arancioneroverde, che così torna al Catania. Per quanto riguarda invece la risoluzione delle comproprietà di Dario Teso, difensore del 1985, con il Modena e di Alberto Rebecca , centrocampista  pure dell’85, con l’Empoli, si andrà invece alle buste che saranno aperte sabato prossimo negli uffici della Lega di Milano. Rebecca ha giocato sino a gennaio con il Venezia e poi in prestito con la Sangiovannese.  





Allievi sfortunati: la Juventus pareggia a pochissimi secondi dal fischio finale

25 05 2008

Non è bastata una grandissima prova di carattere e gioco da parte degli allievi nazionali guidati anche quest’oggi in panchina da Michele Serena per avere ragione dei pari età della Juventus, che sono pervenuti al pareggio trenta secondi prima del triplice fischio finale. Gli arancioneroverdi infatti, davanti a un Taliercio gremitissimo e sotto gli occhi del presidente Arrigo Poletti, dell’amministratore delegato Vincenzo Marinese e del direttore sportivo Andrea Seno, sono andati in vantaggio per primi già al 3′ minuto del primo tempo con Malagò che ha raccolto un preciso lancio di Silvestri e da posizione molto defilata ha infilato il portiere bianconero Bodrito. Dopo la rete del vantaggio i ragazzi di Serena si sono difesi con ordine senza però rinunciare a qualche folata offensiva soprattutto con Ennasry, autentica spina nel fianco della difesa ospite. La seconda frazione di gioco ha vsto la Juventus, seguita a Mestre da due vecchie glorie bianconere come Ciro Ferrara e Michelangelo Rampulla, premere di più sull’acceleratore alla ricerca del pareggio, ottenuto come si diceva una manciata di secondi prima della fine del quinto e ultimo  minuto di recupero, grazie a una bella rovesciata di Belcastro, subentrato nel secondo tempo, che ha risolto una mischia in area veneziana. La partita di ritorno si giocherà il primo giugno presso il centro sportivo di Vinovo, alle porte di Torino: i nostri allievi devono compiere l’impresa ma, vista la determinazione dimostrata oggi, c’è da essere ottimisti.

VENEZIAJUVENTUS 1-1 (1-0)VENEZIA: Mbha; Prete, Silvestri, Moretto, Palmieri (dal 33′ pt Squicciarini); Vio (dal 38′ st Bortolini), Malagò (dal 32′ st Spresian) , Zamarian (dal 3′ st Silotto), Robelli; Conti (dal 15′ st Lorusso), Ennasry (dal 23′ st Chinellato). All.: Serena. JUVENTUS: Bodrito; Ramano, Boscolo, Ferrero, Crivello; Carta, Tuninetti, Proietti, Giandonato; Enrico, Libertazzi. All.: Maddaloni. ARBITRO: Aversano (Mirra-Donofrio). RETI: 3′ pt Malagò, 49′ st Belcastro. NOTE: Ammoniti Chinellato (V), Crivello e Tuninetti (J).





Serena stasera in tivù (dalle 20 alle 21)

17 03 2008

Michele Serena sarà ospite stasera negli studi televisivi di Telecittà (HF 18) nella trasmissione “Vinciamo con il Venezia” che va in onda tutti i lunedì, dalle 20 alle 21, anche in diretta sul satellite (FREE CHANNEL, canale 855 di Sky). Interverrà telefonicamente anche l’amministrazione delegato del Venezia, Vincenzo Marinese. Cronaca, interviste, commenti e immagini del vittorioso derby con il Padova, oltre all’editoriale e alla moviola di Claudio Pea. In studio anche gli esordienti ’96 arancioneroverdi di Ignazio Guerra e Roberto Vio. Solo otto giorni fa proprio nella trasmissione del Calcio Venezia fu dato l’annuncio della promozione di Michele Serena dagli allievi nazionali alla panchina della prima squadra, ma già oggi la Gazzetta dello Sport ha dato ampio spazio all’impresa dell’esordiente allenatore mestrino con un bel 7 in pagella e questo titolo: “Ottimo debutto per Serena”. Il quale ieri mattina ha trepidato a lungo nel ritiro di Sant’Elena per le sorti dei suoi allievi nazionali impegnati a Bolzano con il Sudtirol. Poi, al termine del primo tempo, gli hanno fatto sapere telefonicamente che stavano vincendo per 3-0 e Serena si è concentrato solo sul derby con il Padova. Per la cronaca gli allievi nazionali del Venezia, ora guidati in panchina da Sandro Perini, si sono imposti per 3-1 salendo al secondo posto in classifica, ad un punto dal Montebelluna che però ha giocato una partita in più.





Michele Serena presentato al Taliercio

11 03 2008

serena.jpg 

Primo allenamento del neo alloenatore del Venezia, Michele Serena, al Taliercio dopo esser stato presentato alla squadra e alla stampa dal direttore sportivo Andrea Seno. E’ cominciata così la lunga settimana di avvicinamento all’attesissimo scontro (per i playoff) di domenica a Sant’Elena con il Padova. Domani doppio allenamento e giovedi amichevole con la Berretti del Venezia straordinariamente a porte chiuse proprio perchè nell’imminenza del derby il giovane tecnico lagunare non vuole scoprire le carte e provare nuovi schemi sotto gli occhi degli osservatori biancoscudati. Nessun squalificato nel Venezia, mentre il giudice sportivo della Lega ha fermato per un turno Fabio Di Venanzio, già diffidato e ammonito domenica nella partita pareggiata dal Padova 1-1 all’Euganeo con la Ternana. Nelle fila arancioneroverdi rientra invece dalla squalifica Emanuele Pesoli che resta però diffidato. Domani Arrigo e Ugo Poletti faranno visita alla squadra al Taliercio.





Posticipo: pari (2-2) tra Padova e Foligno

4 02 2008

All’Euganeo finisce 2-2 sotto la pioggia tra i biancoscudati e la sempre più sorprendente matricola Foligno che porta a casa un preziosissimo pareggio dopo esser stato anche sotto di due gol. Padova in vantaggio al 19′ con Baù che trasforma un rigore concesso dall’arbitro per un fallo su Varricchio. Al 37′ raddoppio dei padroni di casa con Varricchio che insacca sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Foligno non si dà però per vinto e al 38′ accorcia le distanze con un gran gol di Coresi, viziato forse da fuorigioco. Al riposo comunque 2-1… Leggi il seguito di questo post »





Ultime di mercato: Fornaio torna in laguna, Mandorlini va a Manfredonia

31 01 2008

Il direttore sportivo del Venezia, Andrea Seno, ha perfezionato in mattinata a Milano l’acquisto in comproprietà del ventenne centrocampista dell’Udinese, Daniele Fornaio, già nella Primavera arancioneroverde prima del fallimento del maggio 2005.  Davide Mandorlini ha invece raggiunto Alberto Filippini a Manfredonia con la formula del prestito temporaneo, ovvero fino al 30 giugno 2008. Il mercato di gennaio chiuderà i battenti stasera alle 19. Anche Francesco Zerbini si è recato a Milano nei saloni dell’Ata Quark Hotel per perfezionare col suo procuratore, Tullio Tinti, il proprio passaggio molto probabilmente alla Massese. Trattative in corso anche per la cessione di Fabrizio Romondini richiesto pure da una società di serie B. Daniele Fornaio si aggregherà alla prima squadra… Leggi il seguito di questo post »





Il Venezia domani al Picchi di Jesolo mentre Filippini se ne va al Manfredonia

30 01 2008

Il Venezia affronta domani pomeriggio all’Armando Picchi di Jesolo Lido, dove proprio nel maggio di due anni fa ottenne la matematica promozione in serie C1, lo Jesolo di Diego Zanin che, dopo il successo di domenica scorsa a Verona con la Virtus, è salito al sesto posto della classifica del girone triveneto della serie D. Un collaudo quindi di tutto rispetto per gli arancioneroverdi di Fulvio D’Adderio in vista del match clou della quinta giornata del girone di ritorno di C1 che vedrà il Venezia domenica impegnato a Sassuolo contro la squadra di Massimiliano Allegri ancora imbattuta quest’anno in casa (7 vittorie e 3 pareggi). Nell’amichevole del Picchi (il via alle ore 14.30) debutteranno i neoacquisti Alfonso e Pepe, oltre a Conean, mentre resteranno ancora a riposo Mattielig e Mateos influenzati.

Ieri mattina il diesse Andrea Seno, accompagnato dal segretario generale Leandro Casagrande, ha raggiunto Milano e l’Ata Quark Hotel per le ultime operazioni del mercato di gennaio che chiuderà i battenti domani sera alle 19. In uscita dal Venezia sono ancora da definire le posizioni di Fabrizio Romondini e Francesco Zerbini, per i quali non mancano le richieste, mentre nel pomeriggio è stata ufficializzata la cessione di Alberto Filippini al Manfredonia. Il ventenne centrocampista bresciano, di proprietà dell’Atalanta che lo aveva girato in prestito quest’estate al Venezia, aveva recentemente espresso il desiderio di lasciare la laguna ed è stato per questo accontentato dalla società dei fratelli Arrigo e Ugo Poletti che si sono imposti la filosofia di non trattenere chi vuole andarsene… Leggi il seguito di questo post »