Venezia-Verona 1-0 (Drascek): la cronaca del derby del Penzo minuto per minuto

10 02 2008

esultanza_dopo_il_gol.jpg

VENEZIA-VERONA 1-0 (1-0)

VENEZIA (3-4-3): 1. Alfonso; 4 Taurino, 2 Pesoli, 5 O. Brevi; 7 Collauto, 6 Drascek, 8 E. Brevi (dal 30′ st Mateos), 3 Scantamburlo; 10 Poggi (dal 23′ st Gennari), 9 Veronese, 11 Antenucci (dal 16′ st Pepe). All.: Favaretto.

VERONA (4-4-2): 1 Rafael; 2 Comazzi, 4 Gonella, 6 Morabito, 3 Sibilano; 7 Vigna (dal 34′ st Morante), 5 Garzon, 8 Corrent, 11 Minetti (dal 16′ st Stamilla); 9 Altinier, 10 Da Silva (dal 31′ st Cissè). All.: Sarri.

ARBITRO: Baratta di Salerno; assistenti: Dobosz e Segna di Roma.

RETE: 14′ pt Drascek.

NOTE: ammoniti: E. Brevi, Veronese, Gennari (Ve), Comazzi e Stamilla (Vr).

Primo tempo:

11′: Altinier scocca un tiro dal limite dell’area che si perde sul fondo alla destra di Alfonso;

14′: GOL! Ezio Brevi crossa nel cuore dell’area gialloblù, la difesa veronese in affano respinge giusto sui piedi del neo acquisto Davide Drascek che, di prima intenzione, dal limite lascia partire un rasoterra forte e preciso che s’infila nell’angolo basso alla destra di Rafael (nella foto di Fabrizio Mora, Drascek è abbracciato dai compagni dopo il gol-partita);

26′: Veronese in evidenza: prima spara dalla sinistra e Rafael respinge d’istinto, poi fa partire un gran tiro che s’insacca sotto l’incrocio dei pali, ma l’arbitro annulla per fuorigioco dello stesso numero 9;

28′: Collauto pesca Veronese in area gialloblù, ma il tiro dell’attaccante veneziano non centra la porta;

37′: il Venezia si rende pericoloso su calcio d’angolo: Collauto a Poggi, magnifico cross a rientrare, Rafael a vuoto, ma Oscar Brevi non ne sa approfittare… Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Ultimissime su Venezia-Verona

9 02 2008

venezia.jpg         verona.jpg

Sarà il derby numero 80 tra gli arancioneroverdi e i gialloblù quello che si giocherà domenica al Penzo, arbitro Baratta di Salerno, con un bilancio in perfetta parità: 29 vittorie per parte e 22 pareggi. L’ultimo incontro a Sant’Elena risale al 21 settembre 2004 quando i due gloriosi club veneti militavano ancora in serie B. Quella volta finì 3-2 per il Venezia che recuperò addirittura un doppio svantaggio, firmato Bogdani e Biasi, e s’impose con una doppietta di Guidoni e un gol di Andersson. Il confronto di domenica si preannuncia molto delicato per entrambe le squadre in quanto gli arancioneroverdi non possono permettersi altri passi falsi, soprattutto al Penzo, se vogliono riaggancarsi al treno dei playoff, mentre i gialloblù di Maurizio Sarri,… Leggi il seguito di questo post »





Taurino e Drascek: oggi l’ok della Lega, domenica in campo nel derby col Verona?

8 02 2008

Roberto Taurino, Davide Drascek e Daniele Fornaio sono disponibili per il derby di domenica a Sant’Elena con il Verona. E’ arrivato infatti l’atteso transfert della Lega che ha dato l’ok al Venezia per l’immediato impiego dei tre neo acquisti arancioneroverdi. E’ probabile che Fulvio D’Adderio, viste le assenze per squalifica di Massimiliano Mei e Daniele Mattielig, possa subito utilizzare sia Roberto Taurino in difesa che Davide Drascek a centrocampo nel delicato match con i gialloblù di Maurizio Sarri. Va riempiendosi intanto la curva ospiti del Penzo, che ha una capienza di circa 1300 posti, dal momento che i tifosi scaligeri hanno già acquistato in prevendita oltre 900 tagliandi. Domani il campionato Berretti sosterrà un turno di riposo: riprenderà sabato prossimo con l’atteso scontro di Mira tra le Berretti del Venezia e del Cittadella, capolista del girone.