Il Venezia è già al lavoro: giovedì a Mogliano con il Boca San Lazzaro

26 02 2008

Dopo l’inattesa sconfitta di domenica a Sant’Elena con la Pro Patria, il Venezia di Fulvio D’Adderio ha ripreso regolarmente oggi gli allenamenti al Taliercio nonostante il campionato di C1 osservi domenica una giornata di riposo e riprenda il 9 marzo con la trasferta di Cava dè Tirreni. Domani doppia seduta atletica, mentre giovedì  gli arancioneroverdi si ritroveranno nel pomeriggio a Mogliano Veneto per affrontare in allenamento il Boca San Lazzaro, formazione bolognese che milita nel campionato di serie D.  E’ di oggi intanto la notizia che il giudice sportivo ha squalificato Emanuele Pesoli per una giornata in seguito all’espulsione (affrettata) rimediata nella partita contro i bustocchi: un’assenza pesante visto il valore e l’ottimo rendimento stagionale del forte difensore arancioneroverde. La Lega ha anche comunicato la data del recupero di Sassuolo-Cavese sospesa per nebbia ieri sera alla fine del primo tempo con i campani in vantaggio per 1-0: si giocherà domenica prossima probabilmente  sotto gli occhi di Fulvio D’Adderio. E’ stato invece fissato per lunedi 17 marzo (Raisat ore 20,45) il posticipo della decima di ritorno tra Sassuolo e  Cremonese, di modo che l’atteso derby di Sant’Elena, Venezia-Padova, si disputerà come da programma domenica 16 marzo con inizio alle ore 14,30.





Test pre derby giovedì con la Sanvitese

5 02 2008

In vista del derby di domenica a Sant’Elena con il Verona del nuovo corso (Maurizio Sarri allenatore, Giovanni Galli direttore generale e Renato Cipollini direttore organizzativo), il Venezia ha programmato per giovedi prossimo al Taliercio (calcio d’inizio alle ore 15,00) l’amichevole con la Sanvitese, interessante formazione friulana che occupa nel campionato triveneto di serie D (girone C) una tranquilla posizione a metà classifica. L’impegnativo test servirà a  Fulvio D’Adderio anche per saggiare le condizioni fisiche dei tre neo acquisti Davide Drascek, Daniele Fornaio e Roberto Taurino, dei quali è atteso il transfer entro venerdì dalla Lega. In virtù delle forzate assenze per squalifica  di Massimiliano Mei e Daniele Mattielig non è da escludere che già domenica Taurino e Drascek possano debuttare in difesa e a centrocampo con la maglia granata e oro dei cento anni del Venezia che sinora ha portato fortuna alla squadra lagunare: indossata due volte, ha conseguito altrettanto successi con Pro Sesto e Lecco. Sono già in vendita… Leggi il seguito di questo post »





Drascek al Venezia, Cardin al Vicenza

31 01 2008

Venezia e Vicenza hanno raggiunto nelle ultime ore di mercato l’accordo per il passaggio di Davide Drascek a titolo definitivo al Venezia che a sua volta ha ceduto la giovane promessa della Berretti, Michael Cardin, sedici anni , difensore, alla società biancorossa. Fulvio D’Adderio ha così completato la rosa del suo centrocampo dopo l’inatteso forfait di Ciro Danucci, al quale la Lega aveva negato il nullaosta di trasferimento, con l’innesto del forte regista di Monfalcone che era in comproprietà tra Vicenza e Cisco Roma, la terza … Leggi il seguito di questo post »





Caso Danucci: la Lega boccia il suo trasferimento dalla Ternana al Venezia

29 01 2008

La Lega Calcio di serie C  non ha concesso  il visto di esecutività al passaggio in prestito di Ciro Danucci, classe 1983, dalla Ternana al Venezia in ossequio all’art. 95 comma 2 che impedisce ad un giocatore d’essere trasferito coinvolgendo nella stessa stagione un numero maggiore di tre società. Ciro Danucci infatti, il primo luglio 2007, era passato dal Cesena al Catania, il quale successivamente l’aveva girato in comproprietà alla Ternana. Nelle prossime quarantott’ore il direttore sportivo Andrea Seno dovrà così correre ai ripari provvedendo all’acquisto di un altro centrocampista che abbia presumibilmente le stesse caratteristiche tecniche di Ciro Danucci che ha già fatto le valigie ed è tornato a Terni. Il mercato chiude alle 19 di giovedi prossimo, quindi non ci sarà nemmeno il tempo necessario, normalmente cinque giorni, per ottenere l’autorizzazione da parte della Lega per poter utilizzare gli eventuali nuovi acquisti (si parla anche di una giovane mezzapunta dell’Udinese) nell’impegnativa trasferta di domenica a Sassuolo. Piove comunque sul bagnato. Oggi infatti Daniele Mattielig non si è potuto allenare… Leggi il seguito di questo post »