Sedicesimi playoff: domenica partite decisive per gli allievi e i giovanissimi

16 05 2008

Sarà un weekend di fuoco quello che attende i giovanissimi nazionali e gli allievi nazionali del Venezia impegnati entrambi per accedere agli ottavi di finale dei playoff. I ragazzi del ’93 di Daniele Fortunato, sconfitti domenica scorsa al Taliercio per 2-1 dal Bari, per passare il turno dovranno cercare di ribaltare il risultato dell’andata in Puglia: l’impresa è sicuramente ardua, ma non impossibile. I giovanissimi partiranno domani alle 16 in aereo alla volta di Bari per giocare il ritorno domenica sul campo sintetico dello stadio “Matarrese” (inizio ore 10). Anche gli allievi nazionali, che saranno guidati in panchina dal loro “vecchio” allenatore, Michele Serena, devono recuperare un gol, quello subito una settimana fa a Lecce nella partita d’andata dei sedicesimi persa per 1-0. I salentini sono un’ottima formazione, ma il Venezia dei ’91 ha buone chanches di passare il turno per incontrare poi negli ottavi (25 maggio, 1 giugno) gli allievi della Juventus. L’incontro di ritorno è in programma domenica alle 10.30 sul campo principale del Taliercio. E’ annunciata in tribuna la presenza dei fratelli Arrigo e Ugo Poletti, oltre che del diesse Andrea Seno e di un pubblico che si spera numeroso.

Annunci




Allievi, ora doppia sfida con il Lecce

23 04 2008

Se i giovanissimi arancioneroverdi del ’93 affronteranno il Bari nei sedicesimi dei playoff delle finali nazionali di categoria, un altro avversario pugliese è toccato in sorte agli allievi nazionali del 1991 del Venezia, già promossi alla seconda fase da un paio di settimane con il primo posto nel loro girone, che infatti dovranno incontrare il Lecce nelle due partite ad eliminazione diretta del prossimo mese: all’andata (domenica 11 maggio) nel capoluogo salentino e nel ritorno di Mira del 18 sperando che nel frattempo si provveda a sistemare al meglio il prato dello stadio comunale della Riviera del Brenta… Leggi il seguito di questo post »





Finale col botto: il Venezia si rinforza con Taurino, mentre Zerbini si accasa alla Massese e Romondini allo Spezia

31 01 2008

Proprio in zona Cesarini, cioè a pochi minuti dalla chiusura del mercato di gennaio, fissato per le ore 19, il direttore sportivo del Venezia, Andrea Seno, coadiuvato dal segretario generale, Leandro Casagrande, ha perfezionato la campagna acquisti del Venezia e potenziato la rosa della prima squadra con l’arrivo (in prestito) dell’esperto difensore Roberto Taurino, proveniente dal Perugia. Roberto Taurino, nativo di Lecce, 31 anni appena compiuti, il 22 gennaio scorso, vanta una lunga militanza nei campionati di serie C1 ed è stato soprattutto un punto di forza nelle scorse stagioni della difesa del Grosseto. Si è così conclusa la campagna acquisti del Venezia di Fulvio D’Adderio che si è praticamente rinforzato in tutti i ruoli… Leggi il seguito di questo post »