Comproprietà: Fornaio e Grighini restano al Venezia, Antenucci torna a Catania

24 06 2008

Il direttore sportivo del Venezia, Andrea Seno, accompagnato dal segretario generale Leandro Casagrande, hanno definito tra ieri e oggi, presso l’Atahotel Executive di Milano, tutte le comproprietà relative alla società arancioneroverde ancora pendenti. Il centrocampista Daniele Fornaio e il difensore argentino Gerardo Ruben Grighini, entrambi del 1987 e quindi under 21 anche per il prossimo campionato di Prima divisione della nuova Lega Pro (ex serie C1), rimarranno ancora per una stagione al Venezia: il primo in comproprietà con l’Udinese, il secondo con il Vicenza. Il centrocampista Lauro Florean è stato invece ceduto a titolo definitivo al neo promosso Pergocrema. Il Venezia non ha inoltre esercitato il diritto di riscatto dell’attaccante Mirko Antenucci (classe 1984), sei gol nella passata stagione con la maglia arancioneroverde, che così torna al Catania. Per quanto riguarda invece la risoluzione delle comproprietà di Dario Teso, difensore del 1985, con il Modena e di Alberto Rebecca , centrocampista  pure dell’85, con l’Empoli, si andrà invece alle buste che saranno aperte sabato prossimo negli uffici della Lega di Milano. Rebecca ha giocato sino a gennaio con il Venezia e poi in prestito con la Sangiovannese.  





Grighini, probabilmente out a Pagani

3 04 2008

Come ieri pomeriggio, così oggi una tempesta ha turbato le ultime fasi dell’allenamento del Venezia al Taliercio costringendo Michele Serena  ad anticipare il rientro della squadra negli spogliatoi. Peccato perchè nella partita con la Berretti arancioneroverde di Sandro Perini i giocatori della prima squadra avevano dimostrato buone lena e grande entusiasmo, specie nella prima mezz’ora di gioco, quando Mattielig e Fornaio hanno realizzato due splendidi gol e Paolo Poggi  ha centrato in pieno un palo con Massimo Lotti, schierato a difesa della porta della Berretti, ormai battuto. Nel primo tempo Serena ha puntato su una difesa a quattro (Taurino-Teso-Oscar Brevi-Teoldi) con Mateos, Mattielig, Fornaio e Pradolin a centrocampo, Poggi e Antenucci di punta. Nella seconda parte dell’allenamento spazio anche a Pedrelli, Mei, Scantamburlo, Collauto, Ezio Brevi, Drascek e Conean, mentre Veronese (pubalgia) ha corso a parte e Pepe, reduce dall’esperienza azzurra di Helsinky, si è limitato a un pò di lavoro defaticante. Nel match contro la Finlandia, Vincenzino Pepe ha realizzato l’unico gol degli azzurri (su rigore) sconfitti per 2-1. Sono rimasti a riposo invece Manolo Gennari e Ruben Grighini che difficilmente prenderà parte alla trasferta del Venezia a Pagani: lo sfortunato difensore argentino non riesce a calciare se non con l’aiuto di un anestetico che possa alleviarlo dalla sofferenza al mignolo del piede destro microfratturato.





Paolino Poggi out: salterà il derby

13 03 2008

Vivace allenamento nel pomeriggio al Taliercio contro la Berretti del Venezia. Nell’occasione Michele Serena, al centro del terreno di gioco, ha collaudato schemi e reparti in vista del suo esordio domenica sulla panchina della prima squadra. In evidenza nel primo tempo soprattutto Mirco Antenucci, autore di una pregevole doppietta, e Emanuele Pesoli che rientrerà in squadra dopo aver scontato la giornata di squalifica. Nella ripresa sono piaciuti Daniele Fornaio e Davide Scantamburlo, che segnò uno splendido gol su punizione all’andata all’Euganeo contro i biancoscudati.  Purtroppo alla partita d’allenamento non ha partecipato Paolo Poggi che, dopo un paio di sofferti giri del campo, ha preso mestamente la strada dello spogliatoio. A questo punto la sua presenza domenica nel derby con il Padova è praticamente da escludere.





Manolo Gennari out per un lungo periodo

4 03 2008

Tempo da lupi al Taliercio: pioggia, freddo e vento a raffiche, per cui l’allenamento in programma nel primo pomeriggio si è svolto inevitabilmente nella vicina palestra e nel parcheggio dirimpetto al centro sportivo. Non buone nuove dalla risonanza magnetica alla quale è stato sottoposto Manolo Gennari: rottura del legamento della caviglia sinistra e microfrattura della testa del perone, per cui i tempi di recupero per lo sfortunato attaccante arancioneroverde, che dovrà stare a riposo almeno tre settimane, si prospettano molto lunghi. Non si sono allenati neanche Poggi e Pedrelli(affaticamento muscolare), Alfonso (febbricitante) e Fornaio (ematoma alla coscia), ma dovrebbero essere tutti disponibili per la difficile trasferta di domenica a Cava de’ Tirreni. I tifosi che volessero invece assistere all’incontro Cavese-Venezia possono acquistare il tagliando d’ingresso per la curva ospiti, al prezzo di 10 euro più prevendita (1,20 euro), presso il Venezia Store, in via Cecchini 15, a Mestre. Tempo e condizioni del campo di gioco permettendo, domani doppio allenamento al Taliercio e giovedì amichevole con la formazione dilettanti di serie D dell’Este alle 14,30.





Taurino e Drascek: oggi l’ok della Lega, domenica in campo nel derby col Verona?

8 02 2008

Roberto Taurino, Davide Drascek e Daniele Fornaio sono disponibili per il derby di domenica a Sant’Elena con il Verona. E’ arrivato infatti l’atteso transfert della Lega che ha dato l’ok al Venezia per l’immediato impiego dei tre neo acquisti arancioneroverdi. E’ probabile che Fulvio D’Adderio, viste le assenze per squalifica di Massimiliano Mei e Daniele Mattielig, possa subito utilizzare sia Roberto Taurino in difesa che Davide Drascek a centrocampo nel delicato match con i gialloblù di Maurizio Sarri. Va riempiendosi intanto la curva ospiti del Penzo, che ha una capienza di circa 1300 posti, dal momento che i tifosi scaligeri hanno già acquistato in prevendita oltre 900 tagliandi. Domani il campionato Berretti sosterrà un turno di riposo: riprenderà sabato prossimo con l’atteso scontro di Mira tra le Berretti del Venezia e del Cittadella, capolista del girone.





Taurino, Drascek e Fornaio si presentano

1 02 2008

taurino_e_seno.jpgdrascek_e_fornaio_con_dadderio.jpg

Prime foto e prime dichiarazioni degli ultimi acquisti del Venezia: Roberto Taurino, Davide Drascek e Daniele Fornaio che sono stati presentati quest’oggi alla stampa prima di partecipare all’allenamento pomeridiano diretto da Fulvio D’Adderio e Paolo Favaretto. Roberto Taurino si è detto felicissimo di vestire la maglia arancioneroverde, quanto sorpreso del trasferimento del quale è stato informato solo ieri sera mezz’ora prima della chiusura del mercato. “Il mio procuratore, Lorenzo Marronaro, era in trattative anche con il Pescara e il Taranto, ma quando ho saputo da lui dell’ interessamento del Venezia mi sono subito dichiarato disponibilissimo ad approdare in laguna”. L’ex difensore centrale del Perugia, che all’occorrenza può essere anche impiegato come esterno destro, diventerà padre tra un mese e mezzo: Anna, la sua compagna di Brindisi, infatti è in dolce attesa di un maschietto al quale sarà dato il nome di Thomas. Anche per Daniele Fornaio, ventunenne di Catania il prossimo 10 febbraio, è stata una gradita sorpresa il passaggio dell’ultima ora al Venezia… Leggi il seguito di questo post »





Ultime di mercato: Fornaio torna in laguna, Mandorlini va a Manfredonia

31 01 2008

Il direttore sportivo del Venezia, Andrea Seno, ha perfezionato in mattinata a Milano l’acquisto in comproprietà del ventenne centrocampista dell’Udinese, Daniele Fornaio, già nella Primavera arancioneroverde prima del fallimento del maggio 2005.  Davide Mandorlini ha invece raggiunto Alberto Filippini a Manfredonia con la formula del prestito temporaneo, ovvero fino al 30 giugno 2008. Il mercato di gennaio chiuderà i battenti stasera alle 19. Anche Francesco Zerbini si è recato a Milano nei saloni dell’Ata Quark Hotel per perfezionare col suo procuratore, Tullio Tinti, il proprio passaggio molto probabilmente alla Massese. Trattative in corso anche per la cessione di Fabrizio Romondini richiesto pure da una società di serie B. Daniele Fornaio si aggregherà alla prima squadra… Leggi il seguito di questo post »