ROSA GIOCATORI

1 08 2008

In riferimento al comunicato della Lega pro prima divisione n° 192 del 30 giugno 2008 è stata comunicata la rosa giocatori al 31 luglio 2008, la rosa comprende:ANDERSON, APREA, COLLAUTO, CORRADI, DRASCEK, GALUPPO, GARDELLA, MALATESTA, MANDORLINI, POGGI, REBECCA, RUFFINI, TRICOLI.





Enrico addio: ora i Giochi di Pechino

16 05 2008

Seduta pomeridiana per il Venezia reduce dalle amichevoli contro Montebelluna (7-1) e Julia (1-1). Davide Scantamburlo ha ancora lavorato a parte per colpa del dolore alla schiena che lo perseguita ormai da un mese: il difensore mestrino è però in netto recupero. Anche Peppe Aprea, fermo dal 12 dicembre scorso per la rottura dei legamenti crociati del ginocchio, si è allenato regolarmente con il preparatore dei portieri, Alessandro Vitrani, e sarà senz’altro pronto per il raduno precampionato in Trentino. Enrico Alfonso intanto ha salutato i compagni: il giovane portiere di proprietà dell’Inter s’aggregherà alla selezione azzurra che dal 6 al 24 agosto prenderà parte ai Giochi olimpici di Pechino. Gli arancioneroverdi si ritroveranno martedi pomeriggio al Taliercio per la ripresa degli allenamenti, mentre mercoledi affronteranno in amichevole il Conegliano (inizio ore 18).





Il Venezia ospite del Lions di Mestre

30 04 2008

Piacevole convivio, brillantemente organizzato dal Lions Club Mestre, ieri sera nello storico ristorante “All’Amelia”. Sei le società veneziane, tutte  sponsorizzate dal Casinò di Venezia, che sono state invitate a presenziare dal presidente del Lions, Sergio Colorio: Il Calcio Venezia, l’Umana Reyer, il Tennis Club Mestre, il Circolo della Scherma Mestre, il Casinò Venezia Mestre di rugby e il Dese Calcio a 5. All’interessante dibattito del dopo cena sono intervenuti anche il direttore generale del Casinò di Venezia, Carlo Pagan, e l’assessore allo sport del Comune di Venezia, Sandro Simionato. A rappresentare la società arancioneroverde c’erano l’amministratore delegato Vincenzo Marinese, il capitano Mattia Collauto e i giocatori Peppe Aprea, Massimiliano MeiEmanuele Pesoli, nonchè Alessandra Rossi e Giorgio Betrò che ha consegnato a Sergio Colorio e agli altri presidenti dei vari club lagunari intervenuti il libro dei Cento anni del Venezia e il gagliardetto dell’ S.S.C. Venezia. Claudio Pea ha condotto la riuscitissima serata.    





Stasera Aprea e Conean in tivù

28 04 2008

Giuseppe Aprea, il numero uno del Venezia, e il giovane centrocampista Luca Conean saranno ospiti stasera (dalle 20 alle 21) negli studi di Telecittà della trasmissione Vinciamo con il Venezia condotta da Alessandra Rossi e Claudio Pea. Il portiere arancioneroverde si è gravemente infortunato a metà dicembre nella partita con il Monza ed è stato subito operato ai crociati del ginocchio. L’intervento è ben riuscito, ma i tempi di recupero in questi casi sono molto lunghi: almeno sei mesi. E comunque Aprea sarà a disposizione di Michele Serena, riconfermato allenatore del Venezia, all’inizio della prossima stagione e cioè sin dal primo giorno di ritiro in Trentino. Alla penultima puntata della trasmissione del Calcio Venezia interverranno anche i giovanissimi ’93 arancioneroverdi di Daniele Fortunato che si sono brillantemente qualificati per la fase finale del campionato nazionale dove affronteranno, nei sedicesimi del playoff, il Bari in due partite d’andata (l’11 maggio al Taliercio) e ritorno (domenica 18 maggio) ad eliminazione diretta.   





Undici contro undici in famiglia

27 03 2008

Pioggia e vento al Taliercio. E una temperatura tutt’altro che primaverile. Ma il Venezia non ha saltato l’allenamento programmato nel primo pomeriggio e Michele Serena si è inventato due formazioni contrapposte in una partita a tutto campo che ha impegnato i ventidue  giocatori a sua disposizione. Tra i pali da una parte Massimiliano Lotti e dall’altra Enrico Alfonso, rientrato dall’Under 21 azzurra. A riposo ancora Manolo Gennari che accusa sempre dolori alla tibia microfratturata, mentre Peppe Aprea ha continuato la riabilitazione al ginocchio operato presso il centro terapeutico di Jesolo del dottor Michelangelo Beggio, medico sociale del Venezia. Non hanno partecipato alla partita della prima squadra, ma si sono allenati a parte, Emanuele Pesoli e Vincenzino Pepe, sofferente per un lieve affaticamento al quadricipite destro. Entrambi comunque dovrebbero riunirsi domani al gruppo dei titolari. Lunedi prossimo Pepe volerà con l’Under 20 di serie C azzurra alla volta di Helsinky per giocare mercoledi contro la nazionale della Finlandia.





Ultimissime su Novara-Venezia

21 03 2008

           novara_calcio.gif        venezia.jpg

Sarà una trasferta di nuovo delicatissima quella di domani (ore 14.30) per il Venezia che vorrà confermare i progressi, evidenziati nel vittorioso derby col Padova di domenica scorsa, anche contro il Novara di Gianfranco Bellotto che non ha ancora abbandonato del tutto le speranze di rientrare in extremis nella bagarre finale per un posto nei playoff. Gli arancioneroverdi di Michele Serena, più che mai rinfrancati dal nuovo corso dell’allenatore mestrino, hanno come obiettivo di riagganciare al più presto la quinta piazza persa alla 24esima giornata dopo la sconfitta di Foggia (0-1). La squadra al gran completo, dopo la rifinitura del mattino, è partita alle 14.30 alla volta di Novara. Questi i ventuno convocati: i portieri Lotti e Alfonso, i difensori Oscar Brevi, Mei, Grighini, Pesoli, Scantamburlo, Taurino, Teoldi e Teso, i centrocampisti Ezio Brevi, Collauto, Drascek, Fornaio, Mateos, Mattielig e Pradolin, gli attaccanti Antenucci, Pepe, Poggi e Veronese. Al termine della partita Enrico Alfonso si aggregherà alla nazionale Under 21 azzurra che martedi affronterà in trasferta l’Azerbaijan in un incontro valevole per le qualificazioni al prossimo campionato europeo di categoria. Ha grossi problemi di formazione invece Gianfranco Bellotto che dovrà rinunciare a Lorenzini, Ciuffetelli e Chiaretti, squalificati, a Gallo, indisponibile, e a Bresciani, alle prese con un attacco influenzale. A centrocampo rientrerà Coletto, mentre la coppia d’attacco sarà obbligatoriamente formata da Sinigaglia e dal bomber Rubino. Arbitrerà l’incontro Lorenzo Lupo di Matera, coadiuvato da Marco Avellano e da Francesco Lunardon, entrambi di Busto Arsizio.





Problemi d’abbondanza per Serena

20 03 2008

Sul Gazzettino di oggi, a chiusura di un articolo a pagina XXII dello sport veneziano dal titolo “Quattro gol nel test con gli allievi: sperimentato anche il 4-4-1-1”, leggiamo che: “Tutta la rosa arancioneroverde sarà a disposizione di D’Adderio eccezion fatta per gli infortunati Aprea e Gennari”. Ora humanum errare est, soprattutto se in buona fede. E’ però diabolico come i giornalisti del Gazzettino continuino a sbagliarsi sul ruolo che Michele Serena ha nel Calcio Venezia dal giorno del suo trentottesimo compleanno, cioè da lunedì 10 marzo: allenatore della prima squadra in sostituzione di Fulvio D’Adderio, esonerato dalla società nel giorno medesimo. Fatta la dovuta precisazione, nel pomeriggio gli arancioneroverdi hanno proseguito al Taliercio la preparazione in vista del match di sabato con il Novara. Escludendo Peppe Aprea e Manolo Gennari, che potranno tornare utili solo in caso di conquista dei playoff, Michele Serena ha ventiquattro giocatori a disposizione e quindi anche problemi d’abbondanza nella scelta dei convocati che domani, dopo l’allenamento mattutino, partiranno in pullman per il ritiro prepartita di Novara.