Allievi sfortunati: la Juventus pareggia a pochissimi secondi dal fischio finale

25 05 2008

Non è bastata una grandissima prova di carattere e gioco da parte degli allievi nazionali guidati anche quest’oggi in panchina da Michele Serena per avere ragione dei pari età della Juventus, che sono pervenuti al pareggio trenta secondi prima del triplice fischio finale. Gli arancioneroverdi infatti, davanti a un Taliercio gremitissimo e sotto gli occhi del presidente Arrigo Poletti, dell’amministratore delegato Vincenzo Marinese e del direttore sportivo Andrea Seno, sono andati in vantaggio per primi già al 3′ minuto del primo tempo con Malagò che ha raccolto un preciso lancio di Silvestri e da posizione molto defilata ha infilato il portiere bianconero Bodrito. Dopo la rete del vantaggio i ragazzi di Serena si sono difesi con ordine senza però rinunciare a qualche folata offensiva soprattutto con Ennasry, autentica spina nel fianco della difesa ospite. La seconda frazione di gioco ha vsto la Juventus, seguita a Mestre da due vecchie glorie bianconere come Ciro Ferrara e Michelangelo Rampulla, premere di più sull’acceleratore alla ricerca del pareggio, ottenuto come si diceva una manciata di secondi prima della fine del quinto e ultimo  minuto di recupero, grazie a una bella rovesciata di Belcastro, subentrato nel secondo tempo, che ha risolto una mischia in area veneziana. La partita di ritorno si giocherà il primo giugno presso il centro sportivo di Vinovo, alle porte di Torino: i nostri allievi devono compiere l’impresa ma, vista la determinazione dimostrata oggi, c’è da essere ottimisti.

VENEZIAJUVENTUS 1-1 (1-0)VENEZIA: Mbha; Prete, Silvestri, Moretto, Palmieri (dal 33′ pt Squicciarini); Vio (dal 38′ st Bortolini), Malagò (dal 32′ st Spresian) , Zamarian (dal 3′ st Silotto), Robelli; Conti (dal 15′ st Lorusso), Ennasry (dal 23′ st Chinellato). All.: Serena. JUVENTUS: Bodrito; Ramano, Boscolo, Ferrero, Crivello; Carta, Tuninetti, Proietti, Giandonato; Enrico, Libertazzi. All.: Maddaloni. ARBITRO: Aversano (Mirra-Donofrio). RETI: 3′ pt Malagò, 49′ st Belcastro. NOTE: Ammoniti Chinellato (V), Crivello e Tuninetti (J).

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: