Ternana-Venezia 3-2

20 04 2008

Diverse erano le motivazioni delle due squadre: la Ternana doveva assolutamente vincere per evitare i playout, mentre il Venezia non aveva più niente da chiedere a questo suo sventurato campionato e così è stato soprattutto nel primo tempo che si è chiuso con un pesante svantaggio per gli arancioneroverdi: 0-2 con doppietta di Tozzi Borsoi. Al quarto d’ora del secondo tempo la terza rete rossoverde firmata da Scandurra. Da qui in avanti si è però visto un altro Venezia che, almeno punto nell’orgoglio, ha sfiorato addirittura il clamoroso pareggio con un palo colpito nel finale da Miriko Antenucci. Michele Serena aveva riproposto un attacco a tre punte: Veronese, Antenucci e Poggi, ma la spinta per tentare di risalire la corrente l’ha avuta nel secondo tempo soprattutto con gli innesti del giovane Conean e di Mateos, abilissimo nelle rimesse con le mani. Undicesimo gol stagionale per Marco Veronese, mentre il secondo gol dei lagunari è stata una clamorosa quanto grottesca autorete del portiere Ginestra. Non c’è comunque niente da fare: questo Venezia non riesce proprio a fare risultato nel 2008 in trasferta. Con quella di oggi infatti ha stabilito il triste primato della settima sconfitta consecutiva lontano da Sant’Elena.

TERNANAVENEZIA 3-2 (2-0) TERNANA (4-4-2): Ginestra, Bizzarri, Sartor (dal 9′ st Lolli), Fedeli, Cibocchi, Del Grosso, Cardona, Papini (dal 14′ st Danucci), Bussi, Tozzi Borsoi, Scandurra (dal 29′ st Ghirardi). All.: Giorgini. VENEZIA (4-3-3): Alfonso, Teso (dal 1′ st Conean), Scantamburlo, Taurino, Mei, Drascek, E. Brevi (dal 1′ st Grighini), Fornaio (dal 21′ st Mateos), Veronese, Antenucci, Poggi. All.: Serena. RETI: 15′ pt Tozzi Borsoi, 30′ pt Tozzi Borsoi, 12′ st Scandurra, 37′ st Veronese, 39′ st Ginestra aut. ARBITRO: Guida di Torre Annunziata (Ronga-Russo).

Annunci

Azioni

Information

One response

21 04 2008
...

Posso dire la verità? Questo sito è una cacca, x nn essere volgare.
Dopo aver scritto un commento e dato l’ok, mi ha detto di dover digitare mail e nome, benissimo non c’è problema, il punto è che tornando indietro si è cancellato il commento scritto pensando, ottimo! Andate avanti così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: