Impresa della Berretti: 3-2 al Cittadella

16 02 2008

E’ cominciato bene il weekend arancioneroverde con il magnifico risultato ottenuto dalla Berretti del Venezia, allenata da Sandro Perini, che nel pomeriggio a Mira ha battuto (3-2) la Berretti del Cittadella di Carlo Perrone, capoclassifica del girone C e imbattuta dallo scorso 17 novembre, quando perse a Rovigo. Il primo tempo si era chiuso 2-1 in favore del Cittadella perchè, dopo la splendida rete segnata da Alessandro Catellan al quarto d’ora, capitan De Checchi (di testa) al 21′ e Bacchin al 28′ avevano ribaltato il punteggio. Ma nella ripresa ancora Catellan, il promettente centravanti arrivato a fine mercato di gennaio in prestito dal Milan, raddoppiava ottenendo magistralmente il pareggio. A una decina di minuti dal 90esimo un “fantozziano” autogol di Pavan premiava meritatamente la Berretti del Venezia che nel girone di ritorno ha ottenuto cinque vittorie (in sei partite) che le hanno permesso d’abbondare le zone basse della classifica. Oltre al già citato Catellan, in evidenza Pedrelli e Conean, prestati dalla prima squadra a Sandro Perini, ma anche Simone Rigoni, il capitano della Berretti arancioneroverde, e Matteo Sartoretto che, all’ultimo minuto di recupero, ha salvato il 3-2 respingendo sulla linea di porta un tiro a colpo sicuro di Antoniol col portiere Berto ormai battuto… Il tabellino di Venezia-Cittadella 3-2 cliccando Berretti (settore giovanile).

Annunci

Azioni

Information




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: