Confermata la squalifica a D’Adderio

14 02 2008

La Corte di Giustizia federale ha respinto il ricorso presentato dal Venezia Calcio e ha quindi confermato, pure in seconda istanza, le due giornate di squalifica inflitte a Fulvio D’Adderio, espulso nella partita di Sassuolo del 3 febbraio. Anche domenica prossima dunque, come già nel recente derby di Sant’Elena vinto con il Verona, Paolo Favaretto siederà sulla panchina arancioneroverde nella difficile trasferta di Foggia. Nemmeno in questa occasione D’Adderio potrà così prendersi direttamente la rivincita nei confronti di Beppe Galderisi, da due turni l’allenatore del Foggia, col quale il tecnico lagunare ha avuto modo di confrontarsi una sola volta quando, nella passata stagione, il (suo) Foggia perse (2-0) con l’Avellino prima che Galderisi, a quattro giornate dalla fine del campionato di C1, con gli irpini secondi in classifica e poi promossi in serie B, fosse sostutuito da Giovanni Vavassori. Altro particolare curioso: nella stagione 2002-2003 fu proprio D’Adderio a subentrare all’attuale allenatore dei foggiani sulla panchina del Giulianova alla quindicesima giornata. Oggi intanto il Venezia ha disputato al Taliercio la consueta partita infrasettimanale con la Berretti lagunare prevalendo per 4-0 (1-0). In evidenza Marco Veronese, schierato nella ripresa, che ha firmato una doppietta. Gli altri gol sono stati invece realizzati da Mei e Pradolin. Domani, subito dopo l’allenamento mattutino, la squadra partirà in pullman alla volta di Foggia.

Annunci

Azioni

Information




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: