Taurino, Drascek e Fornaio si presentano

1 02 2008

taurino_e_seno.jpgdrascek_e_fornaio_con_dadderio.jpg

Prime foto e prime dichiarazioni degli ultimi acquisti del Venezia: Roberto Taurino, Davide Drascek e Daniele Fornaio che sono stati presentati quest’oggi alla stampa prima di partecipare all’allenamento pomeridiano diretto da Fulvio D’Adderio e Paolo Favaretto. Roberto Taurino si è detto felicissimo di vestire la maglia arancioneroverde, quanto sorpreso del trasferimento del quale è stato informato solo ieri sera mezz’ora prima della chiusura del mercato. “Il mio procuratore, Lorenzo Marronaro, era in trattative anche con il Pescara e il Taranto, ma quando ho saputo da lui dell’ interessamento del Venezia mi sono subito dichiarato disponibilissimo ad approdare in laguna”. L’ex difensore centrale del Perugia, che all’occorrenza può essere anche impiegato come esterno destro, diventerà padre tra un mese e mezzo: Anna, la sua compagna di Brindisi, infatti è in dolce attesa di un maschietto al quale sarà dato il nome di Thomas. Anche per Daniele Fornaio, ventunenne di Catania il prossimo 10 febbraio, è stata una gradita sorpresa il passaggio dell’ultima ora al Venezia… nel quale peraltro aveva già militato per tre stagioni nel settore giovanile arancioneroverde prima del fallimento del maggio 2005. “Qui ero stato benissimo: la città è tranquilla, un pò come a Udine. E mi ha fatto particolarmente piacere ritrovare Luca Conean col quale sono cresciuto calcisticamente. Il mio idolo è Daniele De Rossi, al quale in piccolo mi piacerebbe assomigliare per caratteristiche tecniche e di ruolo”. Infine Davide Drascek, di chiare origini slave, centrocampista ventiseienne che, proveniendo dalla Cisco Roma, ha subito sofferto il clima freddo del Taliercio. “Eppure sono nato a Gradisca d’Isonzo quindi dovrei essere abituato a queste temperature. Al Venezia ho ritrovato Daniele Mattielig: insieme siamo cresciuti all’Olimpia Donatello di Udine e insieme a lui spero di conquistare traguardi importanti in arancioneroverde. Con Antenucci ho invece giocato nel Giulianova e con Pesoli e Grighini nel Vicenza. Tifo Inter e stravedo per Cambiasso. Il Venezia mi rincorreva da due stagioni, finalmente ci siamo incontrati”. Drascek e Fornaio hanno lo stesso procuratore: Giorgio Zamuner che li ha accompagnati oggi al Taliercio. Drascek è al Venezia a titolo definitivo, Fornaio è in comproprietà con l’Udinese, mentre Taurino è in cessione di contratto temporaneo.

Annunci

Azioni

Information




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: