Veronese non si muove da Venezia

27 01 2008

Intervenendo telefonicamente a “Calcio in chiaro”, la trasmissione sportiva della domenica di Telechiara  che segue le partite di Padova e Venezia, l’amministratore delegato del Venezia, Vincenzo Marinese, ha decisamente smentito le voci di mercato, riportate dalla Gazzetta dello Sport, secondo le quali  il neo direttore generale dell’Hellas Verona, Giovanni Galli, avrebbe già raggiunto l’accordo economico con Marco Veronese, ma non ancora con la società lagunare, per il passaggio del bomber arancioneroverde (sette gol in questa stagione) al Verona. “Veronese non si muove da Venezia, nè mai è stato sul mercato – ha puntualizzato Vincenzo Marinese tranquillizzando i tifosi -. Anzi, proprio nei giorni scorsi Andrea Seno e io gli abbiamo proposto il prolungamento del contratto e la trattativa è  molto ben avviata”. L’amministratore delegato del Venezia ha inoltre precisato… che, con l’acquisizione in prestito del portiere Alfonso dall’Inter, del centrocampista Danucci dalla Ternana e dell’attaccante Pepe dalla Cremonese,  il Venezia ha praticamente operato tutti i ritocchi che riteneva necessari per rafforzare la squadra in questo mercato di gennaio che chiuderà i battenti giovedì prossimo alle 19. Sul piede di partenza sono invece Francesco Zerbini e Fabrizio Romondini, per il quale non mancano le richieste, oltre probabilmente a Davide Mandorlini e a Davide Pradolin che non ha accettato il rinnovo del contratto con la società arancioneroverde  in scadenza il 30 giugno 2008.

Annunci

Azioni

Information




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: